Encontrados 275 resultados para: Salomone

  • Figli dei servi di Salomone: Figli di Sotai, figli di Assoferet, figli di Peruda, (Esdra 2, 55)

  • Totale degli oblati e dei figli dei servi di Salomone: trecentonovantadue. (Esdra 2, 58)

  • Discendenti dei servi di Salomone: figli di Sotai, figli di Soferet, figli di Perida, (Neemia 7, 57)

  • Totale degli oblati e dei discendenti dei servi di Salomone: trecentonovantadue. (Neemia 7, 60)

  • Questi sono i capi della provincia che si stabilirono a Gerusalemme, mentre nelle città di Giuda ciascuno abitava nella sua proprietà e nella sua città: Israele, i sacerdoti, i leviti, gli oblati e i figli dei servi di Salomone. (Neemia 11, 3)

  • Essi assicuravano il servizio di Dio e il servizio delle purificazioni; altrettanto facevano i cantori e i portinai, secondo l'ordine di Davide e di Salomone, suo figlio. (Neemia 12, 45)

  • Non peccò forse per colpa di esse Salomone, re d'Israele? Non v'era fra i molti popoli un re simile a lui; era amato dal suo Dio e Dio l'aveva costituito re di tutto Israele. Eppure le donne straniere condussero anche lui a peccare! (Neemia 13, 26)

  • Di Salomone. O Dio, da' al re il tuo statuto, al figlio del re la tua giustizia. (Salmi 72, 1)

  • Canto delle ascensioni. Di Salomone. Se il Signore non costruisce la casa, invano vi faticano i costruttori. Se il Signore non custodisce la città, invano veglia il custode. (Salmi 127, 1)

  • Allora il Signore mostrerà di nuovo queste cose e apparirà la gloria del Signore e la nube, come si mostrava al tempo di Mosè e quando Salomone pregò affinché il tempio fosse consacrato con magnificenza". (Maccabei 2 2, 8)

  • Allo stesso modo che Mosè aveva pregato il Signore e dal cielo era disceso il fuoco che aveva consumato le vittime, così anche Salomone pregò e il fuoco disceso dall'alto consumò gli olocausti. (Maccabei 2 2, 10)

  • Allo stesso modo anche Salomone celebrò gli otto giorni di festa. (Maccabei 2 2, 12)


“Procuremos servir ao Senhor com todo o coração e com toda a vontade. Ele nos dará sempre mais do que merecemos.” São Padre Pio de Pietrelcina