Encontrados 14 resultados para: pula

  • Diventano essi come paglia di fronte al vento o come pula in preda all'uragano? (Giobbe 21, 18)

  • Non lo mette in fuga la freccia, in pula si cambian per lui le pietre della fionda. (Giobbe 41, 20)

  • Non così, non così gli empi: ma come pula che il vento disperde; (Salmi 1, 4)

  • Siano come pula al vento e l'angelo del Signore li incalzi; (Salmi 35, 5)

  • Mio Dio, rendili come turbine, come pula dispersa dal vento. (Salmi 83, 14)

  • La speranza dell'empio è come pula portata dal vento, come schiuma leggera sospinta dalla tempesta, come fumo dal vento è dispersa, si dilegua come il ricordo dell'ospite di un sol giorno. (Sapienza 5, 14)

  • Le nazioni fanno fragore come il fragore di molte acque, ma il Signore le minaccia, esse fuggono lontano; come pula sono disperse sui monti dal vento e come mulinello di polvere dinanzi al turbine. (Isaia 17, 13)

  • Sarà come polvere fine la massa dei tuoi oppressori e come pula dispersa la massa dei tuoi tiranni. Ma d'improvviso, subito, (Isaia 29, 5)

  • Ecco, ti rendo come una trebbia acuminata, nuova, munita di molte punte; tu trebbierai i monti e li stritolerai, ridurrai i colli in pula. (Isaia 41, 15)

  • Allora si frantumarono anche il ferro, l'argilla, il bronzo, l'argento e l'oro e divennero come la pula sulle aie d'estate; il vento li portò via senza lasciar traccia, mentre la pietra, che aveva colpito la statua, divenne una grande montagna che riempì tutta quella regione. (Daniele 2, 35)

  • Perciò saranno come nube del mattino, come rugiada che all'alba svanisce, come pula lanciata lontano dall'aia, come fumo che esce dalla finestra. (Osea 13, 3)

  • prima di essere travolti come pula che scompare in un giorno; prima che piombi su di voi la collera furiosa del Signore. (Sofonia 2, 2)


“O Senhor sempre orienta e chama; mas não se quer segui-lo e responder-lhe, pois só se vê os próprios interesses. Às vezes, pelo fato de se ouvir sempre a Sua voz, ninguém mais se apercebe dela; mas o Senhor ilumina e chama. São os homens que se colocam na posição de não conseguir mais escutar.” São Padre Pio de Pietrelcina