Gefunden 13 Ergebnisse für: piangete

  • Figlie d'Israele, piangete su Saul, che vi vestiva di porpora e di delizie, che appendeva gioielli d'oro sulle vostre vesti. (Samuele 2 1, 24)

  • Neemia, che era il governatore, Esdra sacerdote e scriba e i leviti che ammaestravano il popolo dissero a tutto il popolo: «Questo giorno è consacrato al Signore vostro Dio; non fate lutto e non piangete!». Perché tutto il popolo piangeva, mentre ascoltava le parole della legge. (Neemia 8, 9)

  • Non piangete sul morto e non fate lamenti per lui, ma piangete amaramente su chi parte, perché non tornerà più, non rivedrà il paese natio. (Geremia 22, 10)

  • Svegliatevi, ubriachi, e piangete, voi tutti che bevete vino, urlate per il vino nuovo che vi è tolto di bocca. (Gioele 1, 5)

  • Cingete il cilicio e piangete, o sacerdoti, urlate, ministri dell'altare, venite, vegliate vestiti di sacco, ministri del mio Dio, poiché priva d'offerta e libazione è la casa del vostro Dio. (Gioele 1, 13)

  • Non l'annunziate in Gat, non piangete in Acri, a Bet-le-Afrà avvoltolatevi nella polvere. (Michea 1, 10)

  • Entrato, disse loro: «Perché fate tanto strepito e piangete? La bambina non è morta, ma dorme». (Vangelo secondo Marco 5, 39)

  • Beati voi che ora avete fame, perché sarete saziati. Beati voi che ora piangete, perché riderete. (Vangelo secondo Luca 6, 21)

  • Tutti piangevano e facevano il lamento su di lei. Gesù disse: «Non piangete, perché non è morta, ma dorme». (Vangelo secondo Luca 8, 52)

  • Ma Gesù, voltandosi verso le donne, disse: «Figlie di Gerusalemme, non piangete su di me, ma piangete su voi stesse e sui vostri figli. (Vangelo secondo Luca 23, 28)

  • Rallegratevi con quelli che sono nella gioia, piangete con quelli che sono nel pianto. (Romani 12, 15)

  • Gemete sulla vostra miseria, fate lutto e piangete; il vostro riso si muti in lutto e la vostra allegria in tristezza. (Giacomo 4, 9)


“Você deve ter sempre prudência e amor. A prudência tem olhos; o amor tem pernas. O amor, como tem pernas, gostaria de correr a Deus. Mas seu impulso de deslanchar na direção dEle é cego e, algumas vezes, pode tropeçar se não for guiado pela prudência, que tem olhos.” São Padre Pio de Pietrelcina