Found 489 Results for: legge

  • per insegnare quando una cosa è immonda e quando è monda. Questa è la legge per la lebbra». (Levitico 14, 57)

  • Questa è la legge per colui che ha la gonorrea o un'emissione seminale che lo rende immondo (Levitico 15, 32)

  • e la legge per colei che è indisposta a causa delle regole, cioè per l'uomo o per la donna che abbia il flusso e per l'uomo che abbia rapporti intimi con una donna in stato d'immondezza». (Levitico 15, 33)

  • Questa sarà per voi una legge perenne: nel settimo mese, nel decimo giorno del mese, vi umilierete, vi asterrete da qualsiasi lavoro, sia colui che è nativo del paese, sia il forestiero che soggiorna in mezzo a voi. (Levitico 16, 29)

  • Sarà per voi un sabato di riposo assoluto e voi vi umilierete; è una legge perenne. (Levitico 16, 31)

  • Questa sarà per voi legge perenne: una volta all'anno, per gli Israeliti, si farà l'espiazione di tutti i loro peccati». (Levitico 16, 34)

  • Essi non offriranno più i loro sacrifici ai satiri, ai quali sogliono prostituirsi. Questa sarà per loro una legge perenne, di generazione in generazione. (Levitico 17, 7)

  • Non mangerete pane, né grano abbrustolito, né spighe fresche, prima di quel giorno, prima di aver portato l'offerta al vostro Dio. E' una legge perenne di generazione in generazione, in tutti i luoghi dove abiterete. (Levitico 23, 14)

  • In quel medesimo giorno dovrete indire una festa e avrete la santa convocazione. Non farete alcun lavoro servile. E' una legge perenne, di generazione in generazione, in tutti i luoghi dove abiterete. (Levitico 23, 21)

  • Non farete alcun lavoro. E' una legge perenne di generazione in generazione, in tutti i luoghi dove abiterete. (Levitico 23, 31)

  • Celebrerete questa festa in onore del Signore, per sette giorni, ogni anno. E' una legge perenne di generazione in generazione. La celebrerete il settimo mese. (Levitico 23, 41)

  • Aronne lo preparerà nella tenda del convegno, fuori del velo che sta davanti alla testimonianza, perché le lampade ardano sempre, da sera a mattina, davanti al Signore. E' una legge perenne, di generazione in generazione. (Levitico 24, 3)


“A mansidão reprime a ira.” São Padre Pio de Pietrelcina