Löydetty 151 Tulokset: forte

  • Il Signore le rispose: e due popoli dal tuo grembo si disperderanno; un popolo sarà più forte dell'altro e il maggiore servirà il più piccolo». (Genesi 25, 23)

  • Poi levarono l'accampamento e un terrore molto forte assalì i popoli che stavano attorno a loro, così che non inseguirono i figli di Giacobbe. (Genesi 35, 5)

  • E disse al suo popolo: «Ecco che il popolo dei figli d'Israele è più numeroso e più forte di noi. (Esodo 1, 9)

  • Dio beneficò le levatrici. Il popolo aumentò e divenne molto forte. (Esodo 1, 20)

  • Io so che il re d'Egitto non vi permetterà di partire, se non con l'intervento di una mano forte. (Esodo 3, 19)

  • Allora Mosè stese la mano sul mare. E il Signore durante tutta la notte, risospinse il mare con un forte vento d'oriente, rendendolo asciutto; le acque si divisero. (Esodo 14, 21)

  • Quando Mosè alzava le mani, Israele era il più forte, ma quando le lasciava cadere, era più forte Amalek. (Esodo 17, 11)

  • e osserverete che paese sia, che popolo l'abiti, se forte o debole, se poco o molto numeroso; (Numeri 13, 18)

  • Ma gli uomini che vi erano andati con lui dissero: «Noi non saremo capaci di andare contro questo popolo, perché è più forte di noi». (Numeri 13, 31)

  • Israele lo sconfisse, passandolo a fil di spada, e conquistò il suo paese dall'Arnon fino allo Iabbok, estendendosi fino alla regione degli Ammoniti, perché la frontiera degli Ammoniti era forte. (Numeri 21, 24)

  • perché il Signore vostro Dio è il Dio degli dei, il Signore dei signori, il Dio grande, forte e terribile, che non usa parzialità e non accetta regali, (Deuteronomio 10, 17)

  • e tu pronuncerai queste parole davanti al Signore tuo Dio: Mio padre era un Arameo errante; scese in Egitto, vi stette come un forestiero con poca gente e vi diventò una nazione grande, forte e numerosa. (Deuteronomio 26, 5)


“É loucura fixar o olhar no que rapidamente passa”. São Padre Pio de Pietrelcina