Talált 24 Eredmények: Tarsis

  • I figli di Iavan: Elisa, Tarsis, quelli di Cipro e quelli di Rodi. (Genesi 10, 4)

  • Difatti il re aveva in mare la flotta di Tarsis, oltre la flotta di Chiram; ogni tre anni la flotta di Tarsis portava carichi d'oro e d'argento, d'avorio, di scimmie e di babbuini. (Re 1 10, 22)

  • Giòsafat costruì navi di Tarsis per andare a cercare l'oro in Ofir; ma non ci andò, perché le navi si sfasciarono in Ezion-Gheber. (Re 1 22, 49)

  • Figli di Grecia: Elisà, Tarsìs, quelli di Cipro e quelli di Rodi. (Cronache 1 1, 7)

  • Figli di Iedaièl: Bilan. Figli di Bilan: Ieus, Beniamino, Eud, Kenaana, Zetan, Tarsìs e Achisàcar. (Cronache 1 7, 10)

  • Difatti le navi del re andavano a Tarsìs, guidate dai marinai di Curam; ogni tre anni tornavano le navi di Tarsìs cariche d'oro, d'argento, di avorio, di scimmie e di babbuini. (Cronache 2 9, 21)

  • Egli si associò a lui per costruire navi capaci di raggiungere Tarsis. Allestirono le navi in Ezion-Ghèber. (Cronache 2 20, 36)

  • Ma Elièzer figlio di Dodava, di Maresa, predisse contro Giòsafat: «Perché ti sei alleato con Acazia, il Signore ha aperto una breccia nei tuoi lavori». Le navi si sfasciarono e non poterono salpare per Tarsis. (Cronache 2 20, 37)

  • e i più vicini a lui erano Carsenà, Setàr, Admàta, Tarsìs, Mères, Marsenà e Memucàn, sette capi della Persia e della Media che erano suoi consiglieri e sedevano ai primi posti nel regno. - (Ester 1, 14)

  • simile al vento orientale che squarcia le navi di Tarsis. (Salmi 48, 8)

  • Il re di Tarsis e delle isole porteranno offerte, i re degli Arabi e di Saba offriranno tributi. (Salmi 72, 10)

  • Le sue mani sono anelli d'oro, incastonati di gemme di Tarsis. Il suo petto è tutto d'avorio, tempestato di zaffiri. (Cantico dei Cantici 5, 14)


“A prática das bem-aventuranças não requer atos de heroísmo, mas a aceitação simples e humilde das várias provações pelas quais a pessoa passa.” São Padre Pio de Pietrelcina