Fundar 41 Resultados para: Balak

  • Balak, figlio di Zippor, vide tutto quello che Israele aveva fatto agli Amorrei. (Numeri 22, 2)

  • Moab disse agli anziani di Madian: "Ora questa ciurma farà un pasto di tutti quelli che ci sono intorno, come il bue mangia l'erba del campo". Balak, figlio di Zippor, era re di Moab in quel tempo. (Numeri 22, 4)

  • Gli anziani di Moab e gli anziani di Madian andarono, con i doni per gli indovini nelle loro mani, arrivarono da Balaam e gli riferirono le parole di Balak. (Numeri 22, 7)

  • Balaam rispose a Dio: "Me li ha inviati Balak, figlio di Zippor, re di Moab, a dirmi: (Numeri 22, 10)

  • Balaam si alzò di buon mattino e disse ai capi di Balak: "Andate nella vostra terra, perché il Signore non mi ha permesso di venire con voi". (Numeri 22, 13)

  • I capi di Moab si alzarono, vennero da Balak e dissero: "Balaam non è voluto venire con noi". (Numeri 22, 14)

  • Balak mandò altri capi, più numerosi e importanti di quelli. (Numeri 22, 15)

  • Vennero da Balaam e gli dissero: "Così ha detto Balak, figlio di Zippor: "Non rinunciare a venire da me, (Numeri 22, 16)

  • Balaam rispose e disse ai servi di Balak: "Se Balak mi desse la sua casa piena di argento e oro, non potrei trasgredire l'ordine del Signore, mio Dio, per fare cosa piccola o grande. (Numeri 22, 18)

  • L'angelo del Signore rispose a Balaam: "Va' con gli uomini: ma dirai soltanto la parola che ti dirò". Balaam andò con i capi di Balak. (Numeri 22, 35)

  • Balak sentì che Balaam arrivava e uscì incontro a lui ad Ir-Moab, che è sul confine dell'Arnon, all'estremità del confine. (Numeri 22, 36)

  • Balak disse a Balaam: "Non avevo forse mandato a chiamarti? Perché non sei venuto da me? Non posso io veramente onorarti?". (Numeri 22, 37)


“Leve Deus aos doente; valera’ mais do que qualquer tratamento!” São Padre Pio de Pietrelcina